Torta di mele della nonna Maria

Ho partecipato ad una collaborazione internazionale dedicata alle “Ricette della nonna”.

La collaborazione mi è piaciuta subito, e subito ho chiesto di farne parte! Ma quando è stato il momento di scegliere cosa preparare, mi è venuta in mente la mia mamma.

Anche la mia mamma è una nonna, e di nipoti ormai grandi, visto che la più piccola ha 16 anni e la più grande 24 (con altri due nipoti in mezzo di 20 e 22).

Ho deciso quindi di preparare una torta di mele, da dedicare alla mia mamma, una torta di mele semplice semplice, come piace a lei, come prepara lei, con farina di mandorle e mele in pezzi nell’impasto.

Ho decorato la torta con mandorle a scaglie, anche se ammetto che queste non piacciono alla mia mamma, non è appassionata di frutta secca in granella nei dolci, ma ha mangiato ugualmente due belle fette!

Ingredienti

2 uova

100 gr zucchero

un cucchiaino di estratto di vaniglia

60 ml olio di semi

40 ml latte

150 gr farina

50 gr farina di mandorle

mezza bustina di lievito

2 mele pulite e tagliate a dadini

Mandorle a lamelle per decorare

Procedimento

Sbattete le uova con lo zucchero finché sono chiare e spumose, poi aggiungete l’estratto di vaniglia e mescolate nuovamente.

Aggiungete l’olio, il latte, i due tipi di farina e mescolate ancora. Infine aggiungete il lievito.

Per ultimo, con una spatola, aggiungete le mele.

Versate il composto in una teglia (ne ho utilizzata una con diametro da 22 cm) imburrata e infarinata, e decorate la superficie con mandorle a lamelle.

Fate cuocere in forno caldo a 175°C per circa 40-45 minuti (prova stecchino).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *