Ossessione cioccolato 2

Lei stava correndo per andare al loro appuntamento. Ogni volta l’emozione era altissima e lei sembrava non riuscire mai ad aspettare. Decise di rallentare, questa volta voleva assaporare l’incontro, perchè era stato lui ad invitarla, e questo avveniva raramente, di solito era lei che organizzava sempre tutto.

Lui la stava aspettando, con tranquillità, lei lo vide da lontano e iniziò a sorridere. Poi però lui si girò e parlò con qualcuno vicino e lei si fermò: chi era? Un amico? Aveva portato qualcuno al loro appuntamento?
Un po’ in ansia, si avvicinò lentamente. Lui la salutò con trasporto e le presentò la persona accanto a lui. Lei ricambiò il saluto, incerta. Cosa sarebbe successo adesso?
E invece fu assolutamente conquistata dal suo amico: era di una dolcezza estrema, che si combinava benissimo con la nota più amara di lui, dovevano essere amici da tempo, non c’era altra spiegazione, le loro personalità sembravano fondersi insieme per esaltare ognuno le qualità dell’altro.
E da quel momento il desiderio di entrambi aumentò l’ossessione.

Capitolo due di “Ossessione cioccolato”: brownies al cioccolato fondente con salsa al caramello

Per il primo capitolo, leggere l’articolo “Ossessione cioccolato” con i biscotti al cioccolato della Pace nel Mondo 🙂

Ingredienti

300 gr zucchero bianco

180 gr zucchero di canna

115 gr acqua

120 gr cioccolato fondente a pezzi

4 uova grandi

220 gr olio di semi

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

220 gr farina

80 gr cacao amaro in polvere

1/2 cucchiaino di lievito

1 cucchiaino di sale

salsa al caramello

Procedimento

Fondete a bagnomaria gli zuccheri, l’acqua e il cioccolato e lasciate raffreddare.

Quando sono a temperatura ambiente, aggiungete le uova, l’olio e l’estratto di vaniglia.

Mescolate, poi aggiungete la farina, il cacao, il lievito e il sale.

Versate l’impasto in una teglia grande rivestita di carta forno, versate la salsa al caramello e, con la punta di un coltello, create degli intrecci in modo da spargerla su tutto il brownie.

Fate cuocere in forno caldo a 180°C per circa un’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *