Strudel di mele

Torta di mele = …

Questa è un’equazione golosa e per me si completa con la parola “mamma”, perchè i dolci con le mele sono i dolci preferiti dalla mia mamma, e quando ne preparo uno penso sempre a lei! 🙂

Però le mie amiche di Instagram hanno completato l’equazione con tante altre parole: papà, casa, famiglia, profumo di buono, ricordi, nonna, coccole, autunno, tazza di the, divano e coperta … Si tratta comunque sempre di parole legate all’amore e alla serenità, perchè in fondo i dolci con le mele rimangono sempre legati agli affetti, ai sorrisi, agli abbracci.

Oggi vi propongo il mio strudel di mele con pasta fillo, semplice da realizzare e molto più semplice (e veloce!) da mangiare! 😀 Ecco qui la ricetta, fatemi sapere che ne pensate, se lo provate!

Ingredienti

Per il ripieno:

  • 3 mele
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 20 gr di burro
  • un pizzico di cannella
  • nocciole o mandorle tritate
  • uvetta se piace

Per la pasta

  • 4 fogli di pasta fillo
  • un pochino di burro fuso per spennellare
  • un paio di biscotti sbriciolati
  • un pizzico di cannella

Procedimento

Sbucciare e tagliare le mele a tocchetti. In una padella fate sciogliere il burro, poi aggiungete le mele, lo zucchero, un pizzico di cannella e mescolate. Fate saltare in padella per un paio di minuti, aggiungete eventualmente l’uvetta e continuate a cuocere per altri due minuti, poi spegnete e tenete da parte.

In una tazzina mescolate i due biscotti sbriciolati con la cannella. Prendete i fogli di pasta fillo, stendete il primo e spennellatelo di burro fuso, poi mettete sopra un po’ del mix di biscotti sbriciolati con la cannella. Sovrapponete un altro foglio di pasta fillo e ripetete i passaggi, e nuovamente con un altro foglio di pasta fillo. Alla fine mettete il quarto foglio di pasta fillo, spennellate appena appena con un po’ di burro, poi versate al centro le mele leggermente cotte. Versate sulle mele i biscotti sbriciolati (se ve ne sono avanzati) e due cucchiai di nocciole o mandorle tritate. Chiudete la pasta fillo a portafoglio e girate lo strudel, in modo che la chiusura venga sotto. Con un coltello, incidente la parte superiore, in modo da permettere al vapore di fuoriuscire durante la cottura.

Far cuocere in forno caldo a 180° per circa 25-30 minuti, fino a completa doratura. Lasciar raffreddare su una gratella e spolverizzare di zucchero al velo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *