Cupcakes alla Nutella

La famosissima pubblicità della Nutella recita “Che mondo sarebbe senza Nutella“?

In effetti, la Nutella ha cambiato davvero il mondo, è famosissima e ovunque si vada non c’è paese che non la conosca!

I figli di Diane, la mia cugina americana, quando vengono in Italia, riportano sempre a casa almeno un paio di barattoli di Nutella perchè, sostengono, “quella italiana ha un sapore diverso da quella che vendono negli States”!

A casa nostra devo ammettere che compriamo raramente la Nutella, perchè entrambi i miei figli non la tollerano fisicamente, hanno sempre qualche reazione allergica quando la mangiano … così finisce che compriamo altre creme al cioccolato, con o senza nocciole, perchè comunque non si può stare senza una di queste delizie!

Comunque, ogni tanto la Nutella arriva anche a casa nostra! Quando ho visto che il 5 febbraio è la giornata mondiale della Nutella, ho deciso che era arrivato il momento di preparare questi cupcakes. Sono semplicissimi, ma la Nutella fa la differenza e li rende molto molto golosi!

E per una volta i miei figli hanno potuto mangiarla!

Ingredienti:

  • 125 gr burro morbido

  • 150 gr zucchero

  • 100 gr farina autolievitante

  • 2 uova

  • 50 gr cacao in polvere

  • 1 pizzico di sale

  • 1/2 cucchiaino di lievito

  • un po’ di latte o kefir

Crema alla nutella

  • 250 gr mascarpone

  • 80 gr zucchero al velo

  • 250 gr panna montata

  • 2-3 cucchiai colmi di nutella

Procedimento

Mettere tutti gli ingredienti dei muffins nella planetaria o in una ciotola e mescolare per 1-2 minuti (eventualmente con lo sbattitore).

Versare nei pirottini e far cuocere in forno caldo a 175° C per 15-20 minuti.

Per la crema: lavorate il mascarpone con lo zucchero al velo e la nutella per un paio di minuti con lo sbattitore, poi aggiungete a mano la panna montata, piano piano, sempre mescolando con una spatola.

Vi consiglio di aggiungere prima metà panna, e poi continuare un cucchiaio alla volta, per raggiungere la consistenza e il gusto desiderati.

Quando i muffins sono raffreddati, scavarli un pochino nel centro, poi riempire una sac-a-poche con la crema e decorare i muffins, riempiendoli prima dentro e poi sopra. Se volete, potete completare la decorazione con un tartufo al cioccolato o un ricciolo di nutella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *