Biscotti alle nocciole

Instagram mi ha permesso di conoscere tante persone, anche se solo virtualmente, e questo, a sua volta, ha portato a scambi di idee, di consigli, di informazioni. Per esempio, ho scoperto che ci sono molte più persone intolleranti alle uova di quante pensassi! Questa ricetta è pensata proprio per queste persone, visto che non ci sono uova e sono state sostituite dal formaggio spalmabile. Alla fine abbiamo assaggiato dei biscottini morbidi, ma con la nota croccante delle nocciole, che sono durati veramente molto poco!

Ingredienti:

  • 280 gr farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 230 gr burro a temperatura ambiente
  • 90 gr formaggio spalmabile a temperatura ambiente
  • 130 gr zucchero
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 80 gr di nocciole tostate e tritate + altri 50-60 gr di nocciole tritate finemente

Procedimento

In una ciotola mescolate la farina con il sale. Con un robot da cucina, sbattete per 2 minuti il burro e il formaggio cremoso finchè il composto è chiaro e spumoso. Aggiungete lo zucchero e la vaniglia poi riducete la velocità e incorporate la farina, infine le nocciole tritate. Spostate l’impasto sul piano di lavoro e dividetelo in due cilindri di circa 5 cm di diametro. Avvolgeteli in carta forno e metteteli nel congelatore per 30 minuti (o fino a due settimane). Toglieteli dal freezer, togliete la carta forno e passate i cilindri nelle nocciole tritate, poi tagliateli a fette. Disponete i biscotti sulla leccarda del forno rivestita di carta forno e cuocete in forno caldo a 175° per circa 18 minuti, finchè i bordi sono dorati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *